Una dispensa di domande!

Quante curiosità nascono pensando al cibo? Scopriamolo con Ilaria Rodella e Francesco Mapelli

Laboratorio sensoriale con i Ludosofici: il gusto delle domande

SABATO 1 DICEMBRE
LABORATORIO INSIEME AI LUDOSOFICI
APPUNTAMENTO PRESSO LO SPAZIO MARI&CO (Via Ampola, 18 – zona Ripamonti)

Ma quante domande si possono fare sul cibo? Tante, tante, tantissime! E dove ci sono domande, idee, curiosità ci sono anche loro: i Ludosofici! E cioè Ilaria Rondella e Francesco Mapelli, che con la filosofia giocano, tanto da renderla a misura di bambino.

 

In linea con il fil rouge dell’anno 2018/2019, il duo filosofico propone uno stimolante laboratorio pensato per le famiglie. Giocheremo con i cinque sensi e grazie a vista, udito, gusto, tatto e olfatto, produrremo nuove idee a partire dallo straordinario mondo della cucina.

 

Daremo libero sfogo alla fantasia, creeremo, inventeremo, criticheremo e sbaglieremo. Sì, perché anche sbagliando non solo si impara, ma si può dar vita a tante delizie! Un esempio? Pensiamo alla Tarte Tatin. È una torta di mele che nasce un errore (quello di aver dimenticato uno strato di pasta sul fondo della teglia) diventata poi un classico della pasticceria francese.

 

E allora, pronti a giocare tutti insieme? Vi aspettiamo numerosi!

 

Per info e prenotazioni
t. 02 89500893
m. info@lagiocomotiva.it

 

L’evento è aperto anche a chi non è iscritto alla Giocomotiva.
Contributo di partecipazione: Euro 25 a famiglia