Regala un libro alle scuole!

Dal 20 al 28 ottobre torna la manifestazione culturale che promuovere lo sviluppo e l'arricchimento delle biblioteche a scuola

#ioleggoperché

Se in questi giorni in giro per il web vi siete imbattuti nell’hashtag #ioleggoperché e vi siete chiesti che cosa fosse, questo post fa per voi.

 

#ioleggoperché è una grande opportunità per arricchire le biblioteche scolastiche dei vostri bambini. Ma come funziona questa iniziativa promossa dall’AIE, Associazione italiana editori? È molto semplice. Le scuole si “gemellano” con una libreria, scelgono cioè un negozio di riferimento.

 

La Giocomotiva ha scelto la libreria Il Trittico che si trova in via San Vittore 3 a Milano. Nella settimana che va dal 20 al 28 ottobre tutti i genitori, gli zii, i nonni, i vicini di casa, le tate, i cugini e gli amici dei bambini possono venire in libreria e comprare un libro da donare alla biblioteca scolastica dei propri piccoli. La libreria poi penserà a farlo avere alla scuola che prontamente lo metterà sugli scaffali della propria biblioteca.

 

Tutto qui? Sì, tutto qui. Si tratta semplicemente di entrare in libreria e comprare un libro. Un piccolo gesto che ha però un valore inestimabile. Da mamma, spesso mi domando perché sia importante leggere libri alle mie bambine. Mi capita di riflettere sulla loro utilità e mi accorgo sempre più spesso che i fattori positivi sono moltissimi. Leggere significa allenare la memoria, la concentrazione e l’ascolto. Significa rafforzare il legame tra adulti e bambini, stimolare la creatività dei più piccoli, imparare sempre qualcosa di nuovo. Ed è importante per i nostri figli avere la possibilità di godere di tutti questi benefici anche a scuola. Vi aspettiamo in libreria!

 

SCOPRI DI PIÙ SUL SITO UFFICIALE

 

di Michela Di Mario
giornalista e mamma di Alice e Anna
ideatrice e curatrice del blog www.piccolibri.it